Home > Dal Parlamento Europeo, esclusa da homepage

Presidenza UE, Belgio (senza governo) inizia il suo semestre

europaparlament1Il Belgio si trova a dover affrontare da oggi un’altra sfida: la presidenza semestrale dell’UE. Dopo le elezioni legislative di giugno, che hanno premiato i separatisti (NV-A) al nord e i socialisti (PS) al sud, il paese che ospita le istituzioni europee non ha ancora un nuovo governo. Potrà lo stesso servire all’Europa? L’abbiamo chiesto a quattro europarlamentari belgi, che sono piuttosto ottimisti.

Una presidenza preparata da tempo

“La mole di lavoro a monte è stata considerevole”, spiega Marc Tarabella, socialista vallone. Il programma della presidenza è infatti programmato con largo anticipo.

“La troika di Spagna, Belgio e Ungheria ha sviluppato un programma di un anno e mezzo”, precisa Frieda Brepols, del partito fiammingo che ha vinto le elezioni al nord, l’N-VA. Il programma infatti è coordinato con altre due presidenze (la “Troika”) per un periodo di 18 mesi in totale.

Il fatto che non c’è ancora il governo “conterà poco o niente”, per l’ex premier centrista fiammingo Jean-Luc Dehane (CD&V, PPE). “Nel caso in cui non ci sarà ancora un governo fra qualche mese, sarà il governo uscente a continuare i lavori, portando avanti il programma stabilito”, precisa la Brepoels. Yves Leterme, il premier dimissionario, resterà infatti in carica fino alla nomina di un nuovo governo.

Belgio, ovvero l’arte del compromesso

Non solo i quattro parlamentari interrogati ritengono che non ci sarà problema nella direzione della presidenza di turno, ma credono che il Belgio – con le sue tre regioni (Vallonia, Fiandre e Bruxelles capitale) e le sue tre comunità linguistiche (fiamminghi, francofoni e germanofoni) – saprà apportare un contributo positivo all’Europa, per la sua abitudine a negoziare e raggiungere compromessi fra interessi diversi. “Non a caso -dice Dehaene – le presidenze belghe si solito hanno successo”.

“Per noi le differenze sono ricchezze, il Belgio è sempre stato basato su un compromesso e non costruiamo nuove frontiere”, dice Tarabella.

Secondo l’ex-commissiario europeo e liberale francofono (MR, ALDE) Louis Michel, “il presidente del Consiglio europeo e i ministri incaricati degli Affari europei hanno una tradizione di compromesso, che può aiutare l’Europa ad avanzare”.

Solo Frieda Brepoels dà voce a qualche preoccupazione, ammettendo che “sul fronte interno, nel governo, l’atmosfera fra i partner potrebbe deteriorarsi”.

Una presidenza più leggera dopo il Trattato di Lisbona

“Con il presidente del Consiglio europeo e l’Alto Rappresentante per gli Affari esteri”, spiega Dehaene, ” il ruolo della presidenza è comunque molto più funzionale, meno politico”.

Oggi è il presidente del Consiglio “è molto più in vista” del paese che ha la presidenza, a cui spetta solo “un ruolo logistico e organizzativo” secondo Louis Michel.

Per “affrontare la crisi economica, ci sono molte più aspettative sul Presidente del Consiglio”, dice la Brepoels.

Federalismo alla belga: verso un’Europa delle regioni

“La convinzione federalista del Belgio è un elemento che può consolidare l’integrazione europea”, dice Michel

La posizione di Frieda Brepoels, che fa parte del partito separatista N-VA, è più netta: “è importante che gli Stati senza nazione, come le regioni belghe, che hanno competenze esclusive, siedano al tavolo europeo e parlino per sé, difendendo i propri interessi”.

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati