Home > Per non dimenticare

Trentadue anni fa il sequestro di Aldo Moro e l’uccisione dei cinque uomini della sua scorta

moro2Trentadue anni fa il rapimento di Aldo Moro. Il 16 marzo del 1978, a Roma, in via Fani, le Brigate Rosse sequestrarono l’allora presidente della Democrazia Cristiana assassinando barbaramente i cinque uomini della sua scorta: Oreste Leonardi, Raffaele Iozzino, Domenico Ricci, Giulio Rivera e Francesco Zizzi.

Dopo una prigionia di 55 giorni, il 9 maggio 1978, il corpo senza vita del grande statista fu ritrovato in via Caetani nel cofano bagagli di una Renault 4.

Aldo Moro, uomo e statista esemplare, voglio ricordarlo con estrema semplicità e grande affetto. Vi propongo quale spunto di riflessione un bell’articolo, che condivido, apparso oggi sul quotidiano Europa intitolato “Da Moro al marketing politico“.

Condividi:

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati