- Silvia Costa - http://www.silviacosta.it -

Carichi di lavoro in famiglia, in una coppia poggiano soprattutto sulle spalle della donna

Nel 2008-2009 il 76,2% del lavoro familiare delle coppie è ancora a carico delle donne, valore di poco più basso di quello registrato nel 2002-2003 (77,6%). Persiste dunque una forte disuguaglianza di genere nella divisione del carico di lavoro familiare tra i partner. Insomma, tre quarti del carico di lavoro familiare in una coppia poggiano esclusivamente sulle spalle della donna. Questo il dato principale rilevato dall’Istat con l’indagine statistica su «La divisione dei ruoli nelle coppie».

L’asimmetria nella divisione del lavoro familiare – rivela l’Istat – è trasversale a tutto il Paese, anche se nel Nord raggiunge sempre livelli più bassi. Le differenze territoriali sono più marcate nelle coppie in cui lei non lavora. L’indice assume valori inferiori al 70% solo nelle coppie settentrionali in cui lei lavora e non ci sono figli, e nelle coppie in cui la donna è una lavoratrice laureata (67,6%).

Condividi: