Home > Articoli e interventi, Diritti, esclusa da homepage

Soluzione delle controversie, mediazione familiare sia obiettivo UE

Intervento di Silvia Costa in Parlamento europeo nel corso del dibattito sulla relazione sui metodi alternativi di soluzione delle controversie in materia civile, commerciale e familiare nella seduta plenaria di Strasburgo del 24 ottobre 2011.

Signor Presidente, onorevoli colleghi, ho molto apprezzato nella relazione della collega Wallis sui metodi alternativi di soluzione delle controversie, il fatto che auspichi un’agenda generale per una giustizia per la crescita trasversale a tutti i settori, che vada oltre le liti fra consumatori e produttori, includendo transazioni civili e in particolare le controversie familiari.

Ritengo infatti che la mediazione familiare e un pronunciamento forte dell’Europa in questo campo sia un fatto di grande importanza, considerando il numero crescente di conflitti a seguito, in genere, di separazioni e divorzi nell’Unione europea, con il relativo estendersi delle controversie fra coniugi spesso di diversa cittadinanza, che ricadono poi pesantemente sui figli.

L’esperienza di molti paesi dimostra che l’istituto del mediatore familiare, come persona neutrale cui rivolgersi liberamente, aiuta i partner a trovare intese mutualmente accettabili con accordi scritti da presentare al giudice per l’omologazione. Va perseguito quindi con decisione questo obiettivo in sede comunitaria, pur nel rispetto della sussidiarietà, alla luce anche del regolamento dell’Unione europea del 2005 in materia di responsabilità parentale, anche per rafforzare la tutela transfrontaliera, con particolare riferimento alla sottrazione dei minori e al ruolo del mediatore del Parlamento europeo.

Auspico quindi che la Commissione, nella sua proposta legislativa, contempli anche questo aspetto nell’indirizzo agli Stati membri.

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati