Home > Cultura, Primo piano

Silvia Costa presenta “Europa Creativa” al medFilm Festival
“Nuova linfa alla cooperazione nel Mediterraneo”

medfilm festivalNell’ambito della IXX edizione della manifestazione, l’eurodeputata relatrice di Europa Creativa 2014-2020 racconta il programma, al voto a Strasburgo in autunno.

Roma, 25 giugno 2013 – Si è tenuto stamattina nell’Auditorium del MAXXI di Roma  l’incontro “Aspettando Europa Creativa…” nell’ambito del MedFilm Festival, la kermesse dedicata alla cinematografia mediterranea.
Presenti il Direttore Generale per il Cinema del MIBAC Nicola Borrelli, Giuseppina Nista per lo stesso Ministero, Gabriele Altana per il Ministero degli Affari Esteri, Ines Sprem dell’Ambasciata Croata, Vittorio Colaprice dell’ufficio di rappresentanza italiana della Commissione Europea.
Cardine dell’iniziativa l’intervento dell’europarlamentare S&D Silvia Costa, che in qualità di relatrice ha illustrato alla platea Europa Creativa, il nuovo programma pluriennale che stabilisce misure e stanziamenti per cultura, creatività e audiovisivo.
L’apertura delle politiche europee per la cultura e l’audiovisivo verso i paesi del Mediterraneo, già sperimentata con il programma MEDIA,  trova una rinnovata spinta in Europa Creativa – ha dichiarato Costa - a fronte di problematiche ancora aperte in queste aree, come il rafforzamento del settore in queste aree, l’importanza di garantire la diversità culturale, il necessario stimolo alla collaborazione tra i paesi della sponda sud“.
Nel programma, che sarà votato dal Parlamento Europeo in seduta plenaria il prossimo autunno, abbiamo previsto la prosecuzione di tutte le azioni MEDIA nel Mediterraneo, individuato specificamente la possibilità di accesso alle misure da parte di tutti i paesi dell’area di vicinato e assicurato che la crisi economica non sottragga risorse alla cooperazione nell’area - ha chiarito Silvia Costa - per consentire a questi paesi di guardare all’Europa anche come ad un’opportunità culturale“.

Un’opportunità anche per il nostro Paese – ha concluso Silvia Costa - che entro il 2014 deve attrezzarsi per coglierla pienamente, anche rafforzando le politiche di cooperazione culturale sia attraverso MEDIA sia attraverso accordi bilaterali euromediterranei“.

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati