Home > Italia

Scrutatori, perchè non sceglierli fra i cittadini disoccupati?

Individuare prioritariamente tra i disoccupati i componenti delle sezioni elettorali per le Politiche 2013. La notizia viene da Trieste e risale a qualche giorno fa, quando i capigruppo del Comune della città giuliana hanno discusso la proposta. Pare che norme e regolamenti impediscano di rivedere i criteri di scelta degli scrutatori in tempi così brevi. Chissà se davvero non si possa fare in tempo per le elezioni del 24 e 25 febbraio prossimi. Tuttavia il principio suggerito da Trieste sembra assolutamente molto giusto e condivisibile. Scegliere gli scrutatori fra i cittadini che non hanno un’occupazione dovrebbe anzi essere un principio da applicare in tutta Italia.

Silvia Costa

 

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati