Home > Dal Partito Democratico, esclusa da homepage, Italia, Lazio

Primarie PD 29 e 30 dicembre 2012, per una forte e credibile rappresentanza parlamentare

Carissimi,

come saprete, il 29 e  30 dicembre  si svolgono in tutta Italia  le primarie del Partito Democratico per la scelta dei candidati e delle candidate  alle elezioni politiche del 24 febbraio.

A Roma e nel Lazio la data per le votazioni è domenica 30 dicembre, dalle 8 alle 21.

Si tratta di una risposta politica importante e coraggiosa ( anche se parziale e con tempi affrettati a causa  dell’anticipazione della data delle elezioni)alla mancata riforma della legge elettorale (il cosiddetto “Porcellum”), che continua a prevedere la designazione dei candidati nei collegi da parte dei partiti.

In ogni caso il PD è l’unico partito che ha fatto questa scelta di coinvolgimento diretto dei cittadini nella selezione dei propri rappresentanti in Parlamento (ora seguìta anche da SEL).

Potranno votare tutti coloro che si sono già registrati alle precedenti primarie (del 25 novembre e del 2 dicembre scorso) e gli iscritti al PD nel 2011/2012. Si vota presso il Circolo PD del vostro quartiere di residenza o gazebo che troverete sul sito www.primarieparlamentaripd.it. Ricordate di  avere con voi un documento di identità e la scheda elettorale.

I candidati che saranno sottoposti al vaglio del voto delle primarie sono  sia parlamentari uscenti, sia esponenti politici  che negli scorsi giorni hanno raccolto il previsto numero di  firme di sottoscrizione alla loro candidature.

E’importante e assolutamente innovativa la possibilità di indicare anche  due preferenze, ma solo se si vota un uomo e una donna. Almeno nelle primarie abbiamo inserito quella doppia preferenza di genere, che noi vorremmo che fosse estesa non solo nei Comuni, ma anche  nelle Regioni e nei meccanismi elettorali delle elezioni politiche.

Il 90% dei candidati al Parlamento  saranno dunque scelti da chi di voi  andrà ad esprimere una o due preferenze (se di genere diversi) il 29 e 30. Il 10% saranno indicati  dalla Direzione nazionale.

Vi invito quindi ad  andare a votare, sapendo che i candidati  che avranno più consensi saranno inseriti nelle liste del PD per le elezioni della Camera e del Senato.

A  Roma, si vota per il collegio di Roma città e per quello di  Roma provincia, in riferimento alla vostra sede di residenza.

Nelle altre province del Lazio si vota su base provinciale.

Tra i candidati di Roma città  desidero segnalarvi  alcuni che meritano la vostra fiducia e il vostro sostegno:

Roberto Di Giovanpaolo, giovane senatore uscente e che si candida per il suo secondo mandato, con il quale  ho in comune una storia culturale e politica e di cui ho condiviso in questi anni molte battaglie e impegni  concreti .(sito: www.digiovanpaolo.itwww.senato.it twitter:  twitter.com/Digiovanpaolo,OpenParlamento .

Daniela Valentini, già mia collega nella precedente Giunta regionale di centro sinistra come Assessore all’Agricoltura ,che certamente può portare un significativo contributo di competenza amministrativa maturata anche nel Comune di Roma ,di passione  politica, nonché di impegno a favore della condizione delle donne.

 

Per il collegio di Roma Provincia,vi segnalo:

Aurelio Lo Fazio,  assessore uscente alle politiche dell’Agricoltura della Provincia di Roma, dopo una importasnte esperienza amministrativa come vicesindaco di Anzio e nell’ANCI,è una persona che conosco e stimo da anni ,serio e coerente.

Anna Maria Parente, responsabile della Formazione nella Segreteria politica nazionale del PD,è stata la coordinatrice nazionale delle donne della CISL e ha lavorato con me nella  Commissione nazionale Parità tra uomo e donna fino al 2000.Una amicizia e una solidarietà che continua.

Vi segnalo anche Bruno Astorre, che con me ha condiviso l’esperienza nella Giunta regionale di centro sinistra , come assessore ai lavori pubblici e consigliere uscente.

 

A Latina vi segnalo:

Claudio Moscardelli, vicecapogruppo uscente in Consiglio regionale, con il quale ho condiviso in questi anni obiettivi e proposte politiche per il rinnovamento del PD nella nostra Regione.

Giuseppina Rosato, già capogruppo del PD nel Consiglio comunale di Gaeta e membro della direzione provinciale.

 

A Viterbo  vi segnalo:

Daniela Bizzarri, membro della segreteria provinciale del PD per le politiche sociali e il  welfare, responsabile terzo circolo del PD di Viterbo e già consigliere per le pari opportunità della  Provincia, una donna da sempre impegnata nel sociale.

 

A Rieti vi segnalo:

Fabio Melilli, presidente uscente della Provincia , già presidente dell’UPI.

Elena Leonardi, avvocato e componente della direzione nazionale del Pd.

 

A Frosinone, vi segnalo:

Francesco Scalia, già presidente della Provincia e Assessore regionale nella giunta di centro sinistra.

 

In questo delicato passaggio politico, in cui sarà necessario costruire una alleanza di  centro sinistra per dare un Governo autorevole e in grado di coniugare rigore, equità e sviluppo  il PD deve avere  una forte, credibile e  coraggiosa rappresentanza parlamentare.

E’ quindi davvero necessario e decisivo il vostro sostegno ai nostri candidati.

Vi ringrazio della vostra attenzione e vi auguro un sereno e migliore 2013!

Silvia Costa

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati