Home > Giovani

Premio Carlo Magno, progetti da presentare entro il 23 gennaio 2011

premio carlo magnoLa procedura di selezione del Premio per la gioventù Carlo Magno del prossimo anno è stata già avviata . Il premio viene assegnato ai giovani coinvolti in progetti che promuovono l’intesa tra i popoli di diversi paesi europei. Il 23 gennaio 2011 è il termine fissato per la presentazione dei progetti per il premio del prossimo anno, che sarà il quarto poiché quest’iniziativa è nata nel 2008.

Modelli per i giovani europei

Il Premio Carlo Magno per la gioventù, che è organizzato congiuntamente dal Parlamento europeo e dalla Fondazione del Premio Internazionale Carlo Magno di Aquisgrana, è assegnato a progetti intrapresi da giovani tra i 16 e i 30 anni. I progetti vincitori dovrebbero servire come modello per i giovani europei in qualità di esempio pratico di vita insieme come comunità. Tra i progetti selezionati ci sono i programmi di scambio dei giovani, i progetti artistici e internet con dimensione europea.
Montepremi totale di 10.000 euro

Ai tre progetti vincitori sarà assegnato rispettivamente un finanziamento di 5.000, 3.000 e 2.000 euro. Essi saranno inoltre invitati a visitare il Parlamento europeo.
I vincitori del 2010

Nel 2010 il primo premio del concorso europeo Premio per la gioventù Carlo Magno è stato assegnato al progetto tedesco “European CNC Network – Train for Europe” (“Treno per l’Europa”). Il progetto ha riunito 24 scuole professionali per costruire una locomotiva a scartamento ridotto con vagoni. Il secondo premio è andato a “You are here” (“Voi siete qui”) libro irlandese e il terzo premio al progetto bulgaro “Best Engineering Competition BEC” (“Migliore gara d’ingegneria”).
Il 26 ottobre scorso i membri della Commissione cultura e istruzione del Parlamento europeo hanno offerto un caloroso benvenuto ai vincitori del Premio Carlo Magno per la gioventù. I deputati si sono complimentati con i vincitori per le loro presentazioni , che hanno definito illuminanti, divertenti e piacevoli mostrando così quanto i giovani hanno lavorato per la reciproca intesa dei popoli in Europa.

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati