Home > Articoli e interventi

Pechino+15, un’occasione per rivedere modelli di sviluppo, mercato del lavoro, politiche sociali

Silvia Costa, plenaria Bruxelles 24 febbraio 2010La crisi finanziaria, economica e occupazionale sta gravando, in Europa e nel mondo, sulle condizioni di vita e di lavoro di milioni di donne, ma può costituire anche in occasione di Pechino +15, l’opportunità per rivedere i modelli di sviluppo, l’organizzazione del mercato del lavoro interno e internazionale e le politiche sociali.

L’Unione europea deve porre al centro del rafforzamento degli obiettivi di Pechino+15 le politiche per l’accesso al credito integrato dalla micro-finanza, la conciliazione tra vita familiare e vita lavorativa, anche con l’approvazione della direttiva sui congedi parentali, le politiche di formazione e incentivi alle imprese che assumono donne e giovani, la lotta alla tratta degli esseri umani con la nuova direttiva auspicata dalla risoluzione approvata a Strasburgo il mese scorso.

Dobbiamo soprattutto orientare il sostegno alla cooperazione allo sviluppo all’empowerment delle donne nei paesi in via di sviluppo e in particolare in Africa, costruendo con le donne la prospettiva dell’EurAfrica.

Sarebbe significativo, in tal senso, se la delegazione europea a New York promuovesse e raccogliesse le adesioni alla campagna per conferire il Premio Nobel per la Pace alle donne africane simbolicamente rappresentate dalle leader di associazioni impegnate nei paesi più segnati dai conflitti e dalla povertà.

Guarda il video dell’intervento

Leggi la proposta di risoluzione

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati