Home > Senza categoria

TOIA-COSTA: “NEL PD PARI DIGNITA’ PER I CATTOLICI”

Le eurodeputate chiedono un chiarimento nella prossima direzione del partito. “Il PD è chiamato, fin da subito, a una prova di chiarezza e di sincerità, perché proprio dalle prime mosse di questi giorni si delinea il suo profilo e la sua collocazione. Per questo è importante parlare “di noi del PD”, dell’unità interna che vogliamo, piuttosto che regalare alle alleanze esterne una rappresentanza di quei mondi, di quei valori e di quell’elettorato che sono già dentro al PD e lì vorrebbero stare”. Lo dichiarano in una nota congiunta Patrizia Toia e Silvia Costa, europarlamentare del Pd.

“In questo senso ci allertano le parole del segretario Pierluigi Bersani. A lui, e alla Presidente Rosy Bindi, chiediamo parole chiare e scelte conseguenti, sin dalla prossima direzione. Bisogna parlare chiaro, – aggiungono le europarlamentari – più che a noi ai nostri elettori, e dire loro con estrema sincerità se i valori, le esperienze, la storia dei cattolici democratici sono di casa nel PD e hanno pari dignità con le altre culture o se invece sono recuperabili dentro a una nuova alleanza di centro sinistra”.

“Il PD è nato per dare pari dignità ad ogni cultura e oggi questa scommessa è un banco di prova molto delicato in Italia e in Europa, soprattutto di fronte al progetto di Rutelli – proseguono Toia e Costa -  e al rischio di una accentuazione quasi esclusiva del carattere di sinistra del PD.  Vogliamo dire con fiducia a Pierluigi Bersani che il problema non è garantire un’alleanza coi cattolici (democratici o moderati o riformisti che siano), il problema fondamentale è dire una volta per tutte se il Pd è una casa comune.

“In caso contrario il messaggio agli elettori cattolici democratici e popolari sarebbe quello di cercare fuori dal PD i loro rappresentanti, – concludono le eurodeputate – auspicando e sperando poi nel dialogo col PD su basi autonome e paritarie. Il tema si pone oggi con chiarezza e con ineludibilità a chi ha la più alta responsabilità del Partito e che ha la responsabilità della direzione politica”.

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati