Home > esclusa da homepage, Lazio

“No allo spot di Berlusconi e Storace sulla sanità al Regina Elena”

osp regina elenaL’europarlamentare chiede di bloccare l’iniziativa annunciata per mercoledì all’Istituto Regina Elena

“Trovo assolutamente inaccettabile che un ospedale pubblico come il Regina Elena possa diventare il set di un evento mediatico come quello proposto da Storace e Berlusconi con il loro ‘contratto con gli italiani’, questa volta sulla sanità, con tanto di annuncio sul sito istituzionale della ASL di riferimento del nosocomio. Non si tratta infatti di una visita da parte di un candidato alla presidenza della Regione fatta per capire le esigenze degli operatori e degli utenti di quel servizio e nel rispetto di quel luogo. Anche dall’enfasi dell’annuncio appare più un un grande spot che un’iniziativa che ha come centro la conoscenza di una realtà sanitaria così importante. Chiedo al Direttore generale Lucio Capurso di riconsiderare l’autorizzazione dell’iniziativa a tutela di un servizio sanitario pubblico”.

Lo ha dichiarato Silvia Costa, europarlamentare e membro della Direzione Regionale del Partito Democratico, in risposta all’annuncio dell’iniziativa da parte di Francesco Storace.

 

 

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati