Home > Articoli e interventi, Dal Parlamento Europeo, Donne

Madri single, occorre welfare ad hoc per un fenomeno complesso

Intervento di Silvia Costa in Parlamento europeo nel corso del dibattito sulla relazione sulla situazione delle madri sole nella seduta plenaria di Strasburgo del 24 ottobre 2011.

Signora Presidente, onorevoli colleghi, ringrazio la relatrice per la complessa, interessante e ricca relazione. Sappiamo che, come si diceva, in Europa ormai più del 5% della popolazione femminile si ritrova nella condizione di essere madre sola, e ricordo anche però che l’85% dei genitori soli sono donne. Quindi c’è una concentrazione sul versante femminile della situazione della famiglia monoparentale che va ormai sempre più assunta dalle politiche di welfare, dalle politiche del lavoro e della previdenza.

Naturalmente si tratta di una popolazione che, lo si dice nella relazione, è molto diversificata per età, per status giuridico, per condizione economica. Pensiamo, per esempio, che nel Nord Europa prevalgono le giovani madri single con punte altissime, soprattutto in alcuni paesi della Scandinavia e del Regno Unito, mentre nel sud le madri sole con figli prevalgono dopo separazioni, divorzi o vedovanza. Anche le condizioni sono quindi molto diverse e, mentre nel Nord Europa probabilmente alcuni servizi e i sistemi di welfare sono più avanzati, anche perché le reti familiari sono più ridotte, nel sud ci troviamo di fronte a un fenomeno nuovo che sta emergendo, anche di madri single e giovani, con invece un sistema di welfare che non è stato ancora abbastanza mirato e pensato. Ci sono quindi velocità diverse di risposta.

Credo quindi che la prima cosa che andrebbe fatta sia quella – come si afferma anche nella relazione – di confrontare i sistemi di welfare e le migliori pratiche, per vedere quale possa essere quel mix di servizi per l’occupabilità, per la formazione e per un welfare che prevenga forme di povertà e di esclusione dal mercato del lavoro e che consenta una conciliazione, molto più complessa, per questo tipo di donne.

 

Per saperne di più:

Madri single, una realtà sempre più frequente

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati