- Silvia Costa - http://www.silviacosta.it -

Lazio, un incontro determinante per affrontare le criticità femminili

“Un incontro determinante per affrontare insieme le criticità della situazione femminile e non solo”.

Così Daniela Bizzarri, consigliera di Parità, parla dell’incontro che si è tenuto il 9 luglio scorso al consiglio regionale del Lazio per la presentazione delle linee strategiche dell’Unione europea in materia di Pari opportunità.

L’iniziativa è stata organizzata dalla Consulta femminile della Regione Lazio e dalla Conferenza delle presidenti. Hanno partecipato l’europarlamentare e membro della commissione per i diritti della donna e l’uguaglianza di genere, Silvia Costa, che ha relazionato sulle criticità e illustrato gli interventi europei e i presidenti degli organismi di Parità.

Erano stati invitati anche l’europarlamentare Roberta Angelilli, il ministro Mara Carfagna e il presidente della conferenza delle Regione Vasco Errani che per motivi istituzionali non sono potuti intervenire.

“Devo dare atto – continua Daniela Bizzarri – alla presidente della Consulta Donatina Persichetti e alla vice presidente Patrizia Germini di essere riuscite a organizzare un tavolo così importante che ha saputo lavorare di concerto indipendente dalla colorazione politica. Erano infatti presenti le donne di ogni Regione – per il Lazio eravamo presenti io per Viterbo e Franca Cipriani per Roma – che hanno illustrato le varie criticità ma hanno saputo trovare un punto di unione e di sintesi”.

Alla fine dell’incontro è stato anche redatto un documento firmato tutte che sarà inviato al Parlamento e al ministro Mara Carfagna.

“Entro settembre – dice ancora la consigliera – faremo un convegno sul tema della povertà e ogni regione porterà un proprio piano, con i dati statistici del territorio. Anche in questo caso cercheremo soluzioni unitarie perché la forza di noi donne è proprio l’unione. Cercare insieme di superare gli ostacoli senza gli steccati della colorazione politica”.

Articolo tratto dal sito tusciaweb.it

Condividi: