Home > Dal Parlamento Europeo, Plenaria

Strasburgo, la sessione plenaria di febbraio in pillole

Eurobonds, aiuti alimentari, un accordo commerciale con il Marocco, bonifici europei e accesso ai libri per i non vedenti. Ecco alcuni dei temi affrontati dai deputati durante la sessione plenaria di febbraio. Gli europarlamentari hanno ricevuto il primo Ministro italiano Mario Monti, si sono confrontati sulla situazione in Siria e hanno votato sui recenti eventi in Russia e Ungheria.

 

Tagli e crescita, in cerca di un equilibrio

Dopo i tagli bisogna concentrarsi oggi sulla crescita economica. Questa la missione dei deputati per il prossimo Consiglio europeo di marzo. Martedì scorso l’emiciclo si era confrontato sugli eurobond e ha esaminato il rapporto sulla crescita annuale della Commissione, insistendo che la politica economica per la coordinazione necessita di riforme strutturali.

 

Mario Monti invitato al PE

Il discorso del premier italiano Mario Monti è stato accolto con grande entusiasmo dei deputati. Monti ha sottolineato l’importanza di continuare le riforme e un consolidamento fiscale. “Il rigore fiscale deve essere seguito da un rinforzamento del mercato unico, che porterà all’unione economica”.

 

Combattere la fame in Europa

Il programma europeo “Cibo per i bisognosi” continuerà a fornire alimenti per i cittadini europei in stato di necessità per altri due anni, grazie al piano di salvataggio approvato nella sessione plenaria di mercoledì e concordato con il Consiglio. Sul programma fanno affidamento 18 milioni di persone tra le più povere d’Europa e in 20 diversi paesi.

 

UE- Marocco

L’accordo sulla liberalizzazione del commercio di prodotti agricoli e della pesca tra l’Unione europea e il Marocco è un pericolo per l’agricoltura a conduzione familiare? Intervista a due deputati che la pensano diversamente, José Bové e Cristiana Muscardini.
Bonifici senza frontiere

Trasferire dei soldi da uno Stato membro all’altro dovrebbe diventare più semplice e meno costoso, secondo quanto stabilito in un accordo per rendere i trasferimenti internazionali semplici quanto quelli nazionali. Tali misure verranno applicate entro il 2014 negli Stati membri dell’UE, e nel 2016 in Svizzera, Norvegia, Monaco, Islanda e Liechtenstein.

 

Diritti dell’uomo in Siria e Russia

Mercoledì i deputati si sono confrontati sul rispetto per la vita e i diritti dell’uomo in Siria. Hanno inoltre votato una risoluzione a seguito degli eventi legati alle elezioni di dicembre in Russia.

 

La situazione in Ungheria

Dopo il confronto con il Premier ungherese Viktor Orbán durante la plenaria di gennaio, i deputati hanno votato una risoluzione che esprime delle preoccupazioni già evocate dalla decisione della Commissione di aprire tre procedure d’infrazione.

 

Sostenere i produttori di latte

Il Parlamento ha votato mercoledì una nuova normativa che permetterà ai produttori di latte di negoziare il prezzo per il latte crudo, senza però contravvenire alle regole della concorrenza leale.

 

Accesso ai libri per i non vedenti

I membri e i rappresentanti della Commissione europea si sono confrontati sull’accesso ai libri: le case editrici potrebbero essere obbligate a cedere i propri diritti d’autore per la ristampa di testi destinati alle persone non vedenti.

 

Un tweet pericoloso

Aprendo la sessione, il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz ha fortemente condannato la pena di morte che rischia il giornalista saudita Hamza Kashgari, accusato di un tweet blasfemo. Il Presidente ha promesso “di fare tutto il possibile per fermare quanto sta succedendo”.

 

Per saperne di più:

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati