Home > Cultura, esclusa da homepage

Itinerari culturali europei, la lista del Consiglio d’Europa

Ecco la lista degli itinerari culturali europei selezionati dal Consiglio d’Europa. Informazioni più dettagliate troverete sul sito del Consiglio d’Europa.

I Cammini di pellegrinaggio

I Cammini di Santiago (ottobre 1987) (Grande Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa da giugno 2004)

La Via Francigena (maggio 2004) (Grande Itinerario cuturale del Consiglio d’Europa da dicembre 2004)

Habitat rurale

Architettura senza confini (ottobre 1987) (Itinerario culturale del Consiglio d’Europa da giugno 2004)

Habitat rurale nei Pirenei (2002)

Personaggi Europei

Le Vie di Mozart (1990) (Grande Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa da giugno 2004) (Rete abilitata nel 2002)

L’itinerario Schickhardt (aprile 1992) (Itinerario culturale del Consiglio d’Europa da giugno 2004)

San Martino di Tours, personaggio Europeo, Simbolo della condivisione (marzo 2005) (Grande Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa da settembre 2005)

L’Influenza monastica

L’itinerario dei Cistercensi (1990)

La rete dei siti cluniacensi (maggio 2004) (Grande Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa da giugno 2006)

I Celti (1990)

Vichinghi e Normanni, patrimonio europeo

Le Rotte dei Vichinghi (1992) (Grande Itinerario cuturale del Consiglio d’Europa da dicembre 2004)

Siti, rotte e monumenti anseatici (1992) (Grande Itinerario cuturale del Consiglio d’Europa da dicembre 2004)

I Parchi e Giardini

Il Paesaggio (marzo 1992) (Grande Itinerario cuturale del Consiglio d’Europa da dicembre 2004)

Le architetture militari fortificate in Europa

Itinerario Wenzel (maggio 1995) (Itinerario culturale del Consiglio d’Europa da giugno 2004)

Itinerario Vauban (Dicembre 1999) (Itinerario culturale del Consiglio d’Europa da giugno 2004)

L’Eredità Al-Andalus (aprile 1997) (Grande Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa da giugno 2004)

Il Cammino della Lingua Castigliana e il suo sviluppo nel Mediterraneo : le rotte dei Sefaradi (giugno 2002) (Itinerario del Consiglio d’Europa da giugno 2004)

Itinerari europei del patrimonio ebraico (maggio 2004) (Grande Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa da dicembre 2005)

Patrimonio industriale in Europa

La Rotta del ferro nei Pirenei (maggio 2004) (Itinerario culturale del Consiglio d’Europa da dicembre 2004)

Le rotte dell’olivo (marzo 2005) (Grande Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa da maggio 2006)

La Via Regia (marzo 2005) (Grande Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa, data da fissare)

Itinerari europei del patrimonio delle migrazioni (maggio 2004)

Arti viventi, identità europea

Le Transversales (1994)

Teatri della Gioventù (1995

Centri d’arte (2000)

Le Rotte dei Fenici (maggio 1994)

Gli Zingari (maggio 1994)

L’Umanismo (maggio 1994)

Le Luci del Nord (aprile 1997)

Le Città europee delle Grandi Scoperte (1993)

Il Barocco (1988)

Le rotte europee della setta e del tessile (1988)

I riti e le feste popolari in Europa (aprile 1997)

Il Libro e lo Scritto – L’itinerario del libro (dicembre 1999)

Gli itinerari culturali del Sud-Est Europeo (maggio 2004)

Condividi:

    1 commento for “Itinerari culturali europei, la lista del Consiglio d’Europa”

    1. [...] Itinerari culturali europei, la lista del Consiglio d’Europa Condividi questo articolo: [...]

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati