Home > Lazio

Giovani e disagio, presentato a Viterbo il libro di Daniela Bizzarri

bizzarri_libro“Giovani e disagio, i rischi della adolescenza tra paure e desideri”, il primo libro di Daniela Bizzarri, consiglierà di parità della Provincia di Viterbo, verrà distribuito nelle scuole della Tuscia.

E alla presentazione del volume, venerdì scorso, un folto pubblico ha ascoltato gli interventi, moderati dal giornalista capo redattore del “Corriere dell’Umbria”, Nicola Savino, e preceduti dal saluto dal sindaco di Vitorchiano, Gemini Ciancolini, che ha aperto il dibattito sottolineando la situazione dei giovani nel suo comune.

Ad ampliare la discussione sul tema dell’adolescenza ci ha pensato il presidente della Provincia di Viterbo, Marcello Meroi, padre di due ragazzi in quella fascia d’età.

“Sono sempre attento a quello che succede su Facebook, fenomeno comunicativo del momento, ma bisogna ricordare ai ragazzi che le amicizie lì sono virtuali. E’ necessario un ritorno alla vita reale”.

A tessere le lodi dei social network, invece, è l’assessore alla Gioventù della Provincia di Viterbo, Paolo Bianchini, che sottolinea l’immediatezza dell’informazione e della comunicazione fornita da strumenti come Facebook. “Se negli anni ’40 i giovani avessero avuto la possibilità di scambiarsi, come oggi, informazioni con Internet, forse Hitler non avrebbe assunto il potere. La Tv è negativa perché propone dei falsi miti. Ho apprezzato il libro di Daniela Bizzarri perché è un ottimo strumento utile a genitori e insegnanti per riconoscere le paure dei giovani adolescenti”.

Sull’argomento è intervenuta anche Silvia Costa: “Bisogna bandire il trash dalla Tv, programmi come il Grande Fratello devono essere chiusi in quanto diseducativi”, ha detto l’europarlamentare che poi ha tessuto le lodi del libro di Daniela Bizzarri: “Ha posto l’accento sui disagi, sulle paure che le nuove generazioni devono affrontare in questa società priva di punti di riferimento. I genitori impegnati nel lavoro e nelle loro preoccupazioni quasi non conoscono più i propri figli. L’adolescenza non deve essere vista come una malattia, bensì come un fattore che aiuta a crescere”.

La pedagogista Patrizia Sibi, che ha curato la prefazione, ha cercato di sottolineare gli aspetti più interessanti del testo, le varie statistiche, gli approfondimenti e gli elementi che potranno essere di supporto agli insegnanti in un sano dialogo con gli studenti.

La chiusura è stata affidata ala protagonista di giornata, Daniela Bizzarri: “ L’idea di rivedere la mia tesi di laurea in un libro, è nata in primo luogo da una infanzia, molto restrittiva da parte dei miei genitori, che però ora che ho rivalutato, in quanto madre, ho cercato di insegnare a mia figlia i sani principi, ma soprattutto le regole, che mi erano stati trasmessi. In secondo luogo dal fatto di essere stata tanto a contatto con i giovani, prima in università, ancor prima nei vari centri di ascolto e in ultimo in questa esperienza di consigliera di parità. Poter pensare di essere di aiuto ai giovani di oggi, molto spesso in difficoltà per le tante problematiche che li affliggono, è forse stata sicuramente la cosa che più mi ha entusiasmato”.

In effetti il libro non ha un costo, in quanto realizzato con l’intervento dell’on. Silvia Costa, della precedente Amministrazione Provinciale e dei tanti sponsor che a vario titolo hanno voluto partecipare. In ogni caso ringrazio anche il presidente della Provincia Marcello Meroi, e l’assessore Paolo Bianchini, per essere intervenuti a questa presentazione, e aver dato seguito alla mia idea di farne dono ai docenti e agli alunni delle scuole superiori di Viterbo e della nostra Provinica, con una prossima iniziativa pubblica, ringrazio tutti i presenti e coloro che mi hanno supportato in questa avventura”.

Ha partecipato all’incontro anche Franca Cipriani, consigliera di parità della Provincia di Roma che ha portato la sua esperienza in un’altra provincia del Lazio.

Articolo tratto dal giornale on line Tuscia Web

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati