Home > esclusa da homepage, News

Firenze, Viterbo e Pescara elette città europee dello Sport 2012

firenze città europea sport 2012Firenze Viterbo e Pescara sono state proclamate Città europee dello Sport per il 2012. Ad annunciarlo è stato il presidente di Aces Europa Franco Lupatelli che insieme all’europarlamentare Silvia Costa, membro della Commissione Sport, ne ha dato notizia nel corso di un incontro tenutosi lunedì 22 a Firenze a Palazzo Vecchio con il vicesindaco e assessore allo sport Dario Nardella, l’assessore all’educazione Rosa Maria Di Giorgi, il presidente nazionale dell’Uisp e del direttivo Aces, Filippo Fossati, ed il presidente del Coni Firenze, Eugenio Giani.

“La scelta – ha spiegato Silvia Costa – è avvenuta dopo le approfondite visite nelle città candidate da parte di una commissione che ha effettuato sopralluoghi in numerosi impianti sportivi. Nella scelta si è tenuto conto dell’impegno delle amministrazioni comunali nel promuovere lo sport non solo per gli impianti, ma anche per gli investimenti, l’accessibilità a tutte le categorie di cittadini, la promozione ed il sostegno alle associazioni sportive e allo sport nelle scuole.  Alla fine la scelta è caduta sulle tre città italiane che nel 2012 saranno città europee dello Sport, mentre Istanbul è sarà quell’anno Capitale europea dello Sport”.

“Questa decisione – ha sottolineato il vicesindaco di Firenze Nardella – rappresenta un ulteriore riconoscimento al lavoro svolto in questi mesi dall’Amministrazione Comunale su vari fronti. Un riconoscimento che deriva dal nostro patrimonio impiantistico che presto sarà implementato da nuove realizzazioni e investimenti importanti. Ciò ci ha permesso di ospitare in questo 2010 numerosi eventi a carattere internazione e ben 5 nazionali di  altrettante discipline di squadra. Ma il valore aggiunto che riteniamo estremamente  importante è rappresentato dal tessuto sociale e culturale e dall’associazionismo sportivo che ogni giorno ‘muove’ migliaia di persone di ogni età nella nostra città”.

Importante in tal senso il rapporto fra sport e scuola, due vere e proprie agenzie educative che si intersecano per il corretto approccio alla pratica sportiva. “Attribuiamo grande importanza allo sport – ha aggiunto l’assessore all’educazione Rosa Maria Di Giorgi – inteso come corretto stile di vita. E’ per questo, ad esempio, che nelle scuole materne gestite direttamente dal Comune di Firenze, abbiamo deciso di inserire nell’orario corsi di educazione motoria con laureati in scienze motorie a supporto degli insegnanti in modo da arricchire l’offerta formativa per i nostri bambini”.

“Non possiamo che essere felici di questo riconoscimento – ha commentato il sindaco di Viterbo, Giulio Marini -. Quando la delegazione Aces è venuta a Viterbo ad esaminare gli impianti sportivi, avevamo percepito un atteggiamento assai positivo a favore della città, ma la cautela era d’obbligo: essere candidati con Pescara e con Firenze non era uno scherzo”.

“E’ un riconoscimento al quale tenevamo moltissimo – ha detto il sindaco di Pescara, Albore Mascia– perché rappresenta il coronamento di un percorso che ha portato Pescara alla ribalta nel mondo dello sport. Abbiamo intrapreso un cammino che ha toccato il suo punto più alto con i Giochi del Mediterraneo, passando anche attraverso altri avvenimenti sportivi come il Sette Colli, il Trofeo Tim, e le partite della Nazionale Italiana di Calcio. Non abbiamo intenzione di smettere perché crediamo nelle potenzialità di Pescara come città dello sport”.

Gli assessori comunali allo Sport Dario Nardella (Firenze), Vito Guerriero (Viterbo) e Nicola Ricotta (Pescara) parteciperanno alla cerimonia di assegnazione ufficiale in programma il 30 novembre prosimo a Bruxelles.

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati