Home > News, Toscana

Europarlamentari bipartisan ad Arezzo per un progetto di pace

rondineLa politica incontra la diplomazia popolare: europarlamentari bipartisan si troveranno insieme per un progetto di pace a Rondine, in provincia di Arezzo. Sabato 19 febbraio, alle 15.30, infatti, si terrà l’incontro “EU towards the Caucasus”, una tavola rotonda sul tema della pace nel Caucaso, che assume un’importanza di particolare attualità in un momento in cui ‘la polveriera’ caucasica torna a far parlare di sè come fucina di tensioni e violenza. I principali rappresentanti di varie istituzioni dell’Unione Europea, appartenenti a partiti politici dei diversi gruppi del Parlamento Europeo, si incontreranno e si confronteranno nel Teatrotenda del piccolo borgo toscano sul progetto di diplomazia popolare “Ventidipacesucaucaso”. Nato su iniziativa degli studenti di Rondine dopo lo scoppio del conflitto russo-georgiano nel 2008, il progetto verte in particolare sul “Documento in 14 Punti per la pace nel Caucaso” approvato all’unanimità dai 150 partecipanti alla prima Conferenza internazionale dei popoli del Caucaso nel maggio 2009 a La Verna, appartenenti a 15 popoli caucasici e provenienti da varie parti del mondo.

Pur appartenendo a schieramenti politici diversi, gli europarlamentari hanno deciso di unire le forze in nome di una causa comune: fare dei “14 punti” una proposta elaborata che diventi una risoluzione del Parlamento Europeo.

Apriranno l’incontro i promotori dell’iniziativa: David Sassoli (Delegazione per le relazioni con Israele), Carlo Casini (Presidente Commissione Affari Costituzionali) e Vittorio Prodi (Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare). Interverranno Claudio Morganti (Commissione parlamentare mista UE-Messico), Paolo Bartolozzi (Commissioni di cooperazione parlamentare UE-Kazakistan), Leonardo Domenici (Commissione di cooperazione parlamentare UE-Russia) Silvia Costa (Vicepresidente relazioni con l’Iraq) e Katarina Nevedalova (Commissione educazione e cultura). Parteciperanno alla giornata anche Rosy Bindi (Vice Presidente della Camera dei Deputati), Riccardo Migliori, (Vicepresidente Assemblea parlamentare dell’OSCE-Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa), Cosimo Risi ( Ministero degli Affari Esteri ), monsignor Riccardo Fontana, arcivescovo di Arezzo e Roberto Vasai, presidente della Provincia di Arezzo. Presiederà l’incontro il presidente dell’Associazione Rondine Cittadella della Pace, Franco Vaccari.

Il progetto “Ventidipacesucaucaso” si è rivolto fin dalle prime fasi alle istituzioni europee. I “14 punti” sono stati consegnati al rappresentante speciale dell’Unione Europea per il Caucaso del Sud, Peter Semneby e al Rappresentante UE e co-Presidente del Tavolo di pace per la crisi in Georgia, Pierre Morel.

Articolo tratto da notizie.virgilio.it

La foto è tratta dal quotidiano online arezzonews.it

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati