Home > Dal Parlamento Europeo

Ecco il resoconto dell’ultima sessione plenaria del 2011

L’ultima plenaria del 2011 mette fine al mandato di Jerzy Buzek come presidente del Parlamento europeo, ai sei mesi della Polonia a capo del Consiglio dei Ministri, al premio Sakharov di quest’anno con la premiazione dei rappresentanti della Primavera araba e alla presenza di fosfati nei detersivi.

Il più grande dibattito riguarda il risultato del summit europeo della scorsa settimana, incluso il voto del Regno Unito sulle modifiche dei trattati.

Dieci anni dopo l’undici settembre, i parlamentari hanno dichiarato mercoledì che l’Unione europea dovrebbe rivedere la sua politica contro il terrorismo in termini di costi, efficacia, impatto sulle libertà e controllo democratico.

Sempre mercoledì i deputati hanno votato per rifiutare una proroga per il controverso accordo sulla pesca tra Unione europea e Marocco , chiedendo un nuovo accordo più rispettoso dell’ambiente ed economicamente vantaggioso.

Gli eurodeputati hanno proposto otto candidati per la Corte dei conti europea martedì e hanno approvato il candidato francese Benoît Coeuré nel comitato esecutivo della Banca Centrale Europea .

Martedì il Parlamento europeo ha concordato 1,3 miliardi di euro in fondi per la ricerca sulla fusione nucleare per i prossimi due anni.

L’Unione europea dovrebbe rilanciare le relazioni con i vicini verso Sud e verso Est, ma ogni impegno deve essere condizionato dal loro progresso verso la democrazia e il rispetto per i diritti umani.

I deputati hanno acconsentito a distribuire  24,5 milioni di euro per aiutare 3,582 lavoratori licenziati da Renault e sette dei suoi fornitori hanno trovato lavoro per il Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione questo giovedì.

Infine, i parlamentari hanno dato il benvenuto a 17 nuovi deputati dei 18 in più previsti dal Trattato di Lisbona. L’ultimo membro dall’Olanda arriverà una volta che il suo nome sarà notificato al Parlamento europeo, portando a 754 il numero finale degli eurodeputati.

Per saperne di più:

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati