Home > Dal Parlamento Europeo, esclusa da homepage, Plenaria

Dall’Ucraina ai caricabatterie per cellulari, ecco le decisioni prese dal PE nella plenaria di marzo

La situazione in Ucraina e la riforma della legislazione sulla protezione dei dati in UE sono stati i due temi principali affrontati durante la plenaria di questa settimana a Strasburgo. I deputati si sono espressi sull’impatto della Troika nei paesi salvati dalla crisi finanziaria e hanno adottato misure più dure contro il riciclaggio di denaro. La campagna per le elezioni europee di maggio si avvicina e partiti politici presentano i propri candidati.

2014-03-17_102237La Russia deve ritirare immediatamente tutte le sue forze militari dal territorio ucraino, dicono i deputati in una risoluzione approvata giovedì, che definisce “l’atto di aggressione commesso con l’invasione della Crimea” una violazione del diritto internazionale. Il Parlamento ha dichiarato che i piani della Crimea di indire un referendum riguardo all’adesione alla Russia sono illegali e avvertito che le azioni della Russia rappresentano una minaccia per la sicurezza dell’UE.

Mercoledì i deputati hanno votato per il diritto di cancellare le informazioni private e una privacy più protetta nel caso i propri dati vengano venduti a terzi. La riforma della protezione dei dati dell’UE sottolinea anche che l’accordo di libero scambio con gli Stati Uniti è a rischio se il programma di sorveglianza NSA non verrà fermato.

La “Troika” ha aiutato quattro paesi dell’UE attraverso la crisi e ha impedito che si agravasse. La sua struttura e i metodi di lavoro tuttavia ostacolano “l’appartenenza” nazionale e compromettono la trasparenza e la responsabilità, secondo quanto approvato in una risoluzione sui risultati dell’inchiesta del Parlamento. Una seconda risoluzione critica gli impatti negativi delle riforme ispirate dalla Troika sull’occupazione.

Le regole dell’UE che richiedono alle aziende di indicare la presenza di nanomateriali nei prodotti per garantire una maggiore tutela del consumatore. La Commissione ha proposto una definizione dettagliata, ma é stata respinta dal Parlamento.

Nuove misure anti riciclaggio sono state approvate martedì per combattere l’evasione fiscale e per identificare più facilmente le transazioni sospette. Un registro pubblico dell’UE raccoglierà i nomi dei propritari delle aziende mentre le banche dovranno notificare le transazioni sospette.

Una relazione della Commissione europea sulla parità tra uomo e donna in UE (2012) è stata rifiutata dall’Unione europea per una leggera maggioranza.

Mercoledì, i deputati hanno approvato il divieto di utilizzare il gas fluorurato negli impianti di aria condizionata e nei frigoriferi entro il 2022-2025. Inoltre, l’utilizzo d’idrofluorocarburo dovrà essere ridotto del 79% entro il 2030.

I deputati, approvando giovedì un aggiornamento delle leggi UE sulle apparecchiature radio, hanno chiesto che sia sviluppato un caricabatterie comune per tutti i telefoni cellulari venduti in UE, così da ridurre gli sprechi, i costi e i problemi per gli utenti. Questo progetto legislativo è già stato informalmente concordato con il Consiglio dei Ministri.

I deputati hanno riformato le regole dell’UE sui test delle automobili, migliorando così la sicurezza sulla strada e assicurando l’identificazione dei veicoli in tutta Europa.

I cittadini di tutta Europa ci spiegano perché le elezioni europee sono importanti attraverso una serie di video preparati per l’ultima fase della campagna elettorale che condurrà al voto del 22-25 maggio.

 

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati