Home > Senza categoria

Copyright, passa il Rapporto Gallo “Ma non si criminalizzino gli utenti”

copyright euE’ stato approvato oggi in plenaria (328 voti favorevoli, 258 contrari) il rapporto di iniziativa Gallo sull’applicazione dei diritti di proprietà intellettuale nel mercato interno, mentre sono state respinte le due risoluzione proposte dai gruppi S&D e Alde.

Pur ritenendo il rapporto di iniziativa della Commissione degli Affari giuridici un invito significativo che si dà alla Commissione europea perché si provveda i tempi brevi a riordinare la materia del diritto d’autore, nell’ambito dei nuovi mezzi di comunicazione e soprattutto perché si trovi un bilanciamento fra libertà di accesso dei cittadini e dei consumatori ai beni, ai prodotti culturali e all’informazione.

Con il riconoscimento della proprietà intellettuale e la giusta remunerazione delle produzioni la preoccupazione da noi espressa era rivolta verso l’eccesso di criminalizzazione nei confronti dei singoli utenti, in particolare della rete. A questo proposito, sarebbe stato importante coinvolgere anche la Commmissione Cultura in questo rapporto di iniziativa per raggiungere un maggior punto di equilibrio.

Condivido il pensiero dell”on. Berlinguer, che ha seguito il dossier nella Commissione Giuridica e vi riporto il suo comunicato stampa che chiarisce i termini della questione.
COPYRIGHT INTERNET: BERLINGUER (PD), “GRUPPO S&D CONTRARIO A RAPPORTO GALLO. NO A CRIMINALIZZAZIONE UTENTI”

“Il gruppo Socialista e Democratico al Parlamento europeo ha manifestato in aula il proprio voto contrario al rapporto Gallo in tema di proprietà intellettuale su internet. Le misure di inasprimento penale contro gli utenti della rete su cui si fonda il rapporto, oltre che inefficaci, finirebbero per cancellare o limitare il diritto fondamentale all’informazione e all’accesso alla cultura”.

Lo afferma l’eurodeputato del Pd Luigi Berlinguer, vicepresidente della commissione Giuridica del Parlamento europeo.

“Il diritto d’autore va profondamente riformato nell’era di internet – aggiunge Berlinguer -. Occorre per questo un nuovo patto tra autori, produttori e consumatori per lo sviluppo di nuovi modelli economici e per una strategia condivisa di lotta alla pirateria e alla contraffazione. L’Unione Europea varerà nei prossimi mesi importanti misure volte a riformare e estendere l’accesso alla cultura e alla diffusione delle opere digitali: siamo pronti a dare il nostro contributo costruttivo per rafforzare un settore chiave dell’economia europea”.

Ecco il testo del Rapporto Gallo


Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati