Home > Primo piano

Stati Generali contro la violenza, convinta adesione all’appello: il prossimo 26 giugno “Ferite a morte”‘ in Parlamento europeo

ferite_a_morteL’europarlamentare Silvia Costa (S&D) rilancia l’appello partito ieri sera a Marsala e ricorda che ha promosso insieme alle altre eurodeputate della delegazione italiana la messa in scena dello spettacolo di Serena Dandini nella sede del Parlamento europeo

Roma, 5 maggio 2013 – “Ho aderito all’appello di “Ferite a morte” per la convocazione degli Stati Generali contro la violenza, e rinnovo la mia vicinanza a tutte le donne che sono vittima di minacce e aggressioni, anche via web” – dichiara Silvia Costa, europarlamentare PD.

C’è attenzione condivisa nell’UE per questo fenomeno, che rappresenta un’emergenza europea - sottolinea Costa – per questo per il 26 giugno prossimo, insieme alle altre parlamentari PD, ospiteremo a Bruxelles lo spettacolo di Serena Dandini, a conclusione di una giornata dedicata a questo tema, cui parteciperanno donne impegnate da sempre su questo terreno, tra cui alcune rappresentanti di Telefono Rosa“.

Firma anche tu l’appello “Ferite a morte”

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati