Home > Cultura, esclusa da homepage, Lazio

Alla scoperta del Lazio con la Società Geografica Italiana

Il Lazio raccontato e approfondito attraverso mostre fotografiche e libri rari, dibattiti, degustazioni agroalimentari, cartografie, concerti e film.

Il 16 e 17 luglio i giardini di Villa Celimontana, dove ha sede la Società Geografica Italiana, ospiteranno il sesto Forum del Libro Geografico, Viaggio nelle regioni d’Italia, quest’anno interamente dedicato al Lazio.

 

A inaugurare la manifestazione sabato 16 giugno alle ore 11.00 il Presidente della Società Geografica Italiana, Franco Salvatori . Interverranno anche Fabiana Santilli, Assessore  alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio, Patrizia Prestipino, Assessore alle Politiche del Turismo dello Sport e delle Politiche giovanili della Provincia di Roma, Marco Visconti, Assessore all’ambiente di Roma Capitale e Maurizio Fallace, Direttore Generale per i Beni librari, gli Istituti Culturali e il Diritto d’Autore, Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

 

Saranno due giorni ricchi di appuntamenti e iniziative gratuite aperte al pubblico che vedranno la partecipazione di alcuni protagonisti della vita politica, culturale e intellettuale della Regione intervenire a dibattiti, incontri e tavole rotonde.

 

Atlanti e carte geografiche del 1600, testimonianza negli anni dell’interesse di geografi e viaggiatori per il territorio laziale, nonché libri rari, antichi e di pregio, pubblicati tra il XVI e XIX secolo sul Lazio saranno esposti all’interno delle sale cinquecentesche di Palazzetto Mattei. All’esterno, suggestivi percorsi storico-fotografici guideranno i visitatori attraverso i viali di Villa Celimontana in un vero e proprio viaggio all’interno del territorio laziale: la via Appia sarà in mostra su undici pannelli interattivi che racconteranno le tecniche costruttive, l’interazione con il territorio circostante e lo splendore storico-paesaggistico della più famosa strada romana; la mostra sulla via Francigena illustrerà la storia nonché le caratteristiche urbanististiche, architettoniche e ambientali della strada percorsa in passato da migliaia di pellegrini in viaggio per Roma; il litorale laziale e le emergenze archeologiche e paesaggistiche dovute ai profondi cambiamenti apportati dall’urbanizzazione degli anni sessanta saranno, invece, oggetto di una mostra su le borgate marittime e le prospettive di sviluppo sostenibile del territorio.

 

E ancora gli stand della Libreria del Viaggiatore con libri e pubblicazioni rappresentativi della produzione editoriale locale, permetteranno di scoprire le chicche dei piccoli editori.

 

Il viaggio nel territorio laziale proseguirà attraverso numerosi incontri e tavole rotonde. Sabato 16 si parlerà di tradizioni alimentari, del mito del Circeo, dell’acqua di Roma e del rapporto tra il cinema e Roma. La giornata di domenica sarà invece animata da dibattiti sui pellegrinaggi e gli itinerari religiosi, che vedrà tra gli altri la partecipazione dell’europarlamentare Silvia Costa, sulla campagna, sul Monte Terminillo e sulle città di fondazione. E si scaverà nelle radici del gusto attraverso i laboratori agroalimentari dell’Azienda Romana Mercati.

 

La cultura gastronomica laziale sarà rappresentata da un’area degustazione dove alcune aziende esporranno e metteranno in vendita il meglio della produzione agro-alimentare della Regione, mentre uno spazio sarà interamente dedicato ad assaggi di gelati, frutta e vini di provenienza esclusivamente regionale. Farà da cornice una mostra fotografica sul Convivio con immagini esclusive risalenti al periodo tra la fine dell’800 e gli anni ’40 del XX secolo che ritraggono Roma e il suo Agro, la tradizione contadina e il consumo alimentare riprendendo gli aspetti più caratteristici del vivere quotidiano durante il passaggio tra società agricola e società industriale, tra società contadina e società urbana.

 

Nella serata di sabato la Roma Sinfonietta in concerto intonerà musiche di Alfredo Casella, Ottorino Respighi ed Ennio Morricone.

 

Il programma completo

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati