- Silvia Costa - http://www.silviacosta.it -

Addio a Teresa Mattei, madre costituente e ideatrice del simbolo della mimosa

L’eurodeputata PD Silvia Costa ricorda commossa l’ex-partigiana e invita a onorare la memoria di tutte le donne costituenti.

 

Strasburgo, 13 marzo 2013 – «Con lei, dopo la scomparsa recente di Filomena Delli Castelli della DC, sono scomparse tutte quelle straordinarie e valorose donne costituenti che contribuirono, dopo l’ottenimento del diritto di voto, a scrivere una Costituzione repubblicana democratica, ispirata alla centralità della persona, uomo e donna, alla solidarietà sociale, alla tutela della maternità e dei minori, alla pari responsabilità nella famiglia e al diritto delle donne di accesso a tutte le professioni e cariche, pubbliche e politiche», così Silvia Costa ha commentato la scomparsa di Teresa Mattei, madre costituente e ideatrice del simbolo della mimosa.

«Pur in una epoca di grande scontro ideologico, esse furono capaci – ha proseguito l’europarlamentare PD –  di una visione alta e di capacita di mediazione per il bene dell’Italia in ambito europeo e internazionale. Ricordo le parole emozionanti e vibranti con cui si rivolse alla assemblea parlamentare un’altra grande personalità, l’On. Angela Cingolani Guidi, prima donna a prendere la parola nel Parlamento Italiano. Con Teresa Mattei – ha concluso Costa – esce di scena un’altra personalità forte e capace di testimoniare fino all’ultimo i valori fondamentali dell’Italia repubblicana tra i giovani. Propongo che nei Comuni si intitolino finalmente alle  21 donne Costituenti piazze, strade o edifici pubblici restituendo onore e riconoscenza alla loro comune memoria».

 

 

 

Condividi: