Home > Donne

“Otto Marzo, dedico questa giornata alle donne invisibili”

bea_mimosa“Dedico l’8 Marzo alle donne invisibili, quelle che i media non interpretano e non comunicano”. Ha esordito così Silvia Costa, europarlamentare del PD, questa mattina incontrando gli studenti di alcune scuole scuole romane nel corso di una iniziativa promossa della Direzione Comunicazione del Parlamento Europeo – Ufficio per l’Italia.

“Tra le donne invisibili, ma tremendamente reali – ha aggiunto Silvia Costa – includo le tante giovani donne, studentesse o in cerca di lavoro, che vorrebbero poter conciliare impegno professionale, vita familiare e maternità e si confrontano con una immagine delle donne caricaturale e offensiva da cui si sentono tradite, mentre la crisi è soprattutto sulle spalle delle giovani generazioni. Stiamo lavorando alla direttiva sull’ampliamento della tutela delle lavoratrici madri e della paternità, alla strategia Europa 2020 per saldare nuova economia, come la green economy, nuova inclusione sociale e nuove generazioni”.

Silvia Costa ha poi citato le donne vittime della tratta, la vergognosa forma di schiavitù dei nostri tempi, ricordando l’importante relazione approvata dal Parlamento Europeo il 10 febbraio scorso sulla parità tra donne e uomini nell’Unione Europea che ripercorre l’attuale situazione delle donne in Europa e fornisci indirizzi al fine di migliorare le condizioni delle donne in Europa.

“A fine marzo – ha dichiarato ancora Silvia Costa – il Parlamento Europeo approverà la risoluzione, di cui sono relatore ombra, sulla nuova strategia per i giovani, che però deve vedere nel prossimo bilancio un investimento europeo di molto superiore rispetto all’attuale”.

Insieme alla collega Erminia Mazzoni, europarlamentare del PPE/PDL, Silvia Costa ha poi lanciato una campagna di sensibilizzazione della società politica e del mondo dell’informazione in merito agli effetti negativi degli stereotipi di genere. Di questo le due europarlamentari parleranno domani 9 marzo a Strasburgo nel corso di una conferenza stampa delle deputate con le giornaliste delle testate accreditate al Parlamento Europeo.

“E’ necessario – ha concluso Silvia Costa, accennando brevemente all’iniziativa bipartisan  -  sostenere e promuovere una rete trasversale per dare una immagine positiva e valorizzante delle donne, degli uomini e dei rapporti tra i due sessi all’interno dei partiti e delle istituzioni”.

Condividi:

    Scrivi un commento

    ARGOMENTI

    Ufficio di Bruxelles Parlamento Europeo

    Bât. Altiero Spinelli 15G309, Rue Wiertz / Wiertzstraat 60, B-1047
    Bruxelles
    Tel. +32 (0)2 2845514
    Fax +32 (0)2 2849514
    E-mail: silvia.costa@europarl.europa.eu
    Assistente parlamentare: Ambra Sabatelli

    Ufficio di Strasburgo Parlamento Europeo

    Bât. Louise Weiss - T06129 - 1, avenue du Président Robert Schuman, F-67070 Strasbourg
    Tel. +33 (0)3 88 1 75514
    Fax +33 (0)3 88 1 79514
    Ufficio di Roma

    Tel. 06 6793557

    Tel. 06 92916547
    Email: info@silviacosta.it

    Copyright © 2010-2014 Silvia Costa - Powered by PicSrl.it - Collegati